We've updated our Terms of Use. You can review the changes here.

Primavera 00185

by Misto Mame

/
1.
Cristo freddo, che non lo so dove vai. tremo, si, un po’ e non l’ho vissuto mai. questo vento che soffia e chiede chi sei, forse scappo. non è vero, annego. non ride mai. io non l’ho vista, chissà loro? questa città ride mai? voglio dormire, chiedi a loro. ti convinco e non l’avrei detto mai. tremo, si, un po’ ma brucio dentro, lo sai. verso vino, disseta pure chi vuoi. forse muoio. non è vero, spero. dicevi non ride mai, io non l’ho vista chissà loro? la verità ride mai? voglio dormire, chiedi a loro.
2.
Ma che jurnat ch’e schiarat e cca l'or so cuntat pe sta cu te. tra n'or patet se sceta, ij me ne jiesc pe' deret pe 'n me fa vere, oi ne’. e quando glie lo diremo, ca tien' 'na creatura dentro te? tant' ij lavor p’o sistem’, e se a tuo padre nun glie sta ben ce spacc ò muss cu na caten. e riciancell o'prufessor ca teng e sord pe' t'accatt‡ na cas, t'accattà l'ammor. tu sei del Vomero, io di Secondigliano: tu si veloc c’a capa, ije so veloc ch’e mman! so veloc cu sti mman. si, ch’e mman. scipp, rapin ‘nmiez a vij pe tte ca ssi l'ammor mij.
3.
baby, i m a model from detroit. Cecilia tu eres muy bonita, Cecilia come la granita, Cecilia come la cicogna. ma che donna goffa, tosta, busso alla sua porta, giro e rigiro con i cani di corsa. Pufuleti surgelato. i play with myself e la jvc, baby si vado deep bella come jones. stop, i tried yesterday yoga with my dog. holy fuck, i need a job. i m a huge padawan, bollywood fun con pusparasan, eh inshallah, salami or good ham forever never ramadan. ecstasy in palawan with a good woman, i need love, i need drugs and Cecilia, happy holidays in sicilia, happy birthday. anyway, stargates are shaped ma babe mcs today are fake, high life my only, my only i love you and you, you love me?? she loves me but not you, but not her and not him. you are pretty but i don’t love you (no no no no). I want only Cecilia, Cecilia come la granita. Cecilia, Cecilia rinfresca come la granita.
4.
[franek] Forse divento grande per un po’ ma i ragazzi sono ancora fuori come i panni stesi al sole, come i balconi semivuoti di questa città. ricordo soltanto un nome di due parole (misto mame), forse l’ho chiamata casa mia. [dori] sparami che adesso roma è una galera, la prima vera è come una lamiera. brucia l’asfalto e non c’è vento. si, parlo tanto e non ti sento. dori ti aspetta amore non lo so se questa volta sarò io o no a formattare i tuoi sogni (parlami dei sogni). [franek] forse divento grande per un po’ ma i ragazzi sono ancora fuori. [dori] neve dentro i sogni.
5.
È così ch'é vero, con gli occhi sulla nuca quand'è sera. sempre ogni seno riscalda un po' ti cura e in più è sincero. sai che non posso uscire con te. no non piangere, ma lo sai. un giro da sola, tu non puoi fare un giro da sola senza di me. questo è un rumore, consumalo nel sole e nel privato. tu mi guardi e tocchi un estraneo che guarda me negli occhi. no, non piangere, ma lo sai. è così ch'é vero, con gli occhi sulla nuca quand'è sera. un giro da sola, tu non puoi fare un giro da sola senza di me.
6.
L’hai pulita la casa? l’hai comprato il decoro? ricordati solo parole di successo. non farti trovare al di sotto della linea del migliore. nascondi lo sporco, nascondilo sotto al letto, nessuno lo deve sapere se non ci riesco, se forse ho sbagliato, se piove o fa freddo aldiquà del portone. fratello, ho visto il mare alzarsi di notte, la luna tornare. c’è vita anch e là. cos’è la foza di gravità, dove ci porta? ape operaia, il sole. con la pazienza del camminatore. una gamba dopo l’altra, un passo alla volta. conosce la terra parla al terrore. cos’è la forza di gravità, dove ci porta? un sasso alla volta, parla al terrore, al passo del cuore.
7.
8.

about

-----------------------------------------------
Supportaci direttamente con paypal.me/mistomame
5€ per ricevere link download mp3/wav
ricorda di specificare la mail su cui preferisci ricevere l'album
-----------------------------------------------

Il collettivo Misto Mame residente in 00185 Roma presenta la sua quarta compilation PRIMAVERA 00185.

6 brani inediti di artisti scelti del collettivo, 2 rework instabili.

La compilation sarà distribuita in cassette all'interno di un packaging: un Happy Meal del re del riciclo Macdonalds.

Il release party è affidato all’ultimo progetto messo su dal collettivo, la band SÃO che asfalterà il palco per Pufuleti e Wun Two, gemellaggio 00185/Germania. Sabato 13 aprile al Fanfulla.

Un mondo di plastica.
Riciclati.

credits

released April 12, 2019

direzione artistica e artwork di Lapo sORRIDE
masterizzato da Stefano Rocchi presso Niumen studio
idea di Misto Mame Collective

license

all rights reserved

tags

about

Misto Mame Italy

ROMA00185, Misto Mame:
artistic collective; crew of imaginatives;
pasta-performers.
Unit of people
whose intimate connection is given
by the urgency to emancipate
themselves from stereotyped perspectives.
Cradle of the New Weird Italia and the label Riforma. Running the 12hrs per month broadcasting radio 00185fm.
... more

contact / help

Contact Misto Mame

Streaming and
Download help

Redeem code

Report this album or account

If you like Misto Mame, you may also like: